×

 

COME PRENOTARE?

1 Inserisci le date di arrivo e partenza. Seleziona il numero di adulti e bambini, e poi clicca sul pulsante CERCA.
2 Scegli tra le camere disponibili cliccando sul bottone “+”. Qui puoi selezionare anche i servizi aggiuntivi. Ora clicca VAI ALLA PRENOTAZIONE.
3 Ecco il riepilogo con le camere ed i servizi che hai scelto (se hai un Codice sconto aggiungilo ora). Infine inserisci i tuoi dati, scegli il metodo di pagamento e clicca su PRENOTA!

POCHI SECONDI ED IL GIOCO E’ FATTO!

Riceverai direttamente nella tua casella email il Voucher con la conferma di prenotazione (se non la vedi controlla anche la cartella spam) da stampare e portare con te. Buon viaggio!

DUBBI? DOMANDE?

Se hai dubbi, domande, o richieste particolari, oppure se non riesci a prenotare online chiamaci allo +39 0962 796026.
Il nostro Staff è a tua disposizione.
Grazie!

Il Lago Maggiore e i suoi dintorni

Suggerimenti: cosa visitare

 A due passi dal Monte Rosa a Casa e Vela la vacanza è una fantastica combinazione di lago e montagna, da vivere intensamente in ogni stagione. Dal Residence, infatti, ci si trova in mezz'ora nel cuore delle Alpi: le maestose vette del Parco Naturale del Veglia, la Riserva Naturale dell’Alpe Devero, l’imponente Monte Rosa con la sua Parete Est, la più  alta d’Europa.

Nella natura dall'anno Mille

Il Parco Nazionale della ValGrande – a 20 minuti da Casa & Vela – è la più vasta area selvaggia d’Europa. Un intreccio di foreste e vallate, rimasto immutato dal Medio Evo: un’occasione unica per immergersi nella natura di mille anni fa. Dal Residence, inoltre, si raggiungono rapidamente molti altri parchi naturali di rilevante interesse per il loro importante ruolo nella tutela e nella salvaguardia dell’avifauna lacustre, luoghi ideali per gli amanti del “Birdwatching”, tra gli altri: la Riserva Naturale Speciale di Fondotoce, dove è attivo il centro studi sulle migrazioni dei volatili ed un sentiero natura autoguidato; le Riserve Speciali dei Sacri Monti di Ghiffa, Orta e Domodossola; la Riserva Naturale Speciale dei Canneti di Dormelletto; ad Arona il Parco Naturale dei Lagoni di Mercurago propone un percorso archeologico alla scoperta della prima civiltà che popolò le sponde del Lago Maggiore; in Svizzera la Riserva cantonale zona umida Bolle di Magadino, dove sono state censite oltre 250 specie di volatili, tra cui il famoso Martin Pescatore.

Ogni giorno è una scoperta

Vela, windsurf, nuoto, diving, canottaggio: sono solo alcune delle tante cose che si possono fare al Lago. E a Casa e Vela in particolare, che offre ai suoi ospiti un’elegante spiaggia privata con lettini e ombrelloni, un ampio pontile e la possibilità di noleggiare canoe, pedalò e barche a vela o a motore, con le quali raggiungere le Isole Borromee, con i loro meravigliosi giardini e le pittoresche case di pescatori. E tra un tuffo e un bagno di sole, dalla spiaggia si può salire per uno spuntino sulla romantica terrazza del Risto Bar Hemingway.

Itinerari nella natura

L’entroterra oggebbiese offre numerosi itinerari per il trekking, il walking o la mountain-bike. Oggebbio è composto da una quindicina di piccoli villaggi visitabili a piedi attraverso dei percorsi, si sviluppa in verticale verso la montagna. Ogni frazione ha delle particolarità da andare a vedere: la Chiesa di Gonte con un campanile tra i più alti del Piemonte, è datata 1700; la Chiesa di Novaglio è in stile romanico con elementi gotici, offre una vista sul lago spettacolare; Si tratta di percorsi che permettono di scoprire un altro affascinante aspetto del Lago Maggiore. Altra attività possibile è il Trekking sulla Linea Cadorna. Questo sentiero è stato costruito come linea difensiva nella Prima Guerra Mondiale per contrastare eventuali attacchi dalla Svizzera; il percorso è ancora percorribile e non articolato, riprende le trincee e i punti di osservazione e appostamento. Presso la reception del Residence, o al locale ufficio turistico sono disponibili delle specifiche guide.

L'Arte dei giardini all'italiana

Il Lago Maggiore è famoso nel mondo per gli immensi parchi delle ville del XVI e XVII secolo. Come Villa Taranto, a Verbania: il più grande giardino botanico d’Europa, con migliaia di piante rare provenienti da tutto il mondo, delle quali alcune uniche per il continente. O come il palazzo Borromeo sull’Isola Bella: splendido esempio di giardino all’italiana, disposto su dieci terrazze affavcciate sul lago. E poi il Parco Zoologico di Villa Pallavicino a Stresa, luogo adatto per i più piccoli dove è possibile avere un primo approccio con varie specie di animali, o il Giardino Alpinia di Gignese, specializzato nella flora alpina ma dove si possono osservare anche specie provenienti da Cina e Giappone, che grazie al microclima del lago si sono adattate perfettamente.

Gita a Milano

GITA A MILANO In poco più di un’ora potrai raggiungere Milano, città della moda per eccellenza, dove poter trovare le grandi firme Made in Italy e anche abiti a prezzi scontati grazie alla varietà della scelta: Corso Beunos Aires, Via Montenapoleone, Via Torino… Il tutto in una cornice artistica di alto livello: imperdibili Piazza Duomo e il Castello Sforzesco.

Lago Maggiore e’ anche arte, tradizione e artigianato

Locarno città del cinema, ogni anno ad agosto ospita il Festival Internazionale del Film di Locarno; Ascona e Stresa città del Jazz, dove ogni anno si organizzano i rispettivi festival della musica Jazz a fine Giugno; Verbania e Cannero Riviera città dei fiori, dove viene organizzata la Mostra Internazionale della Camelia nel mese di Marzo. Il tutto accompagnato da diversi musei che variano da temi archeologici come il Museo Archeologico della città di Arona, all’Arte Moderna come il Museo Comunale d’Arte Moderna di Ascona e ancora il Monte Verità, ex comunità salutista che ospitò personalità rilevanti come James Joyce, Hermann Hesse e Isadora Duncan. Per finire i musei sulle tradizioni e l’artigianato del posto: il Museo del Cappello Panizza a Ghiffa, il Museo del Paesaggio a Verbania-Pallanza, la Casa della Resistenza a Fondotoce, l’Ecomuseo dell’Ombrello a Gignese, e tanti altri. Da visitare e fotografare i Castelli e le Rocche: la Rocca d’Angera, che ospita il museo del giocattolo, i Castelli di Cannero, il Castello Visconteo di Locarno, l’Eremo di Santa Caterina, etc.

PRENOTA ORA

Solo qui puoi trovare la MIGLIOR TARIFFA garantita!

TORNA SU