×

 

COME PRENOTARE?

1 Inserisci le date di arrivo e partenza. Seleziona il numero di adulti e bambini, e poi clicca sul pulsante CERCA.
2 Scegli tra le camere disponibili cliccando sul bottone “+”. Qui puoi selezionare anche i servizi aggiuntivi. Ora clicca VAI ALLA PRENOTAZIONE.
3 Ecco il riepilogo con le camere ed i servizi che hai scelto (se hai un Codice sconto aggiungilo ora). Infine inserisci i tuoi dati, scegli il metodo di pagamento e clicca su PRENOTA!

POCHI SECONDI ED IL GIOCO E’ FATTO!

Riceverai direttamente nella tua casella email il Voucher con la conferma di prenotazione (se non la vedi controlla anche la cartella spam) da stampare e portare con te. Buon viaggio!

DUBBI? DOMANDE?

Se hai dubbi, domande, o richieste particolari, oppure se non riesci a prenotare online chiamaci allo +39 0962 796026.
Il nostro Staff è a tua disposizione.
Grazie!

ARTE E CULTURA

Il nostro territorio

Il Territorio intorno all'Hotel è la parte più bella della Calabria. Mare cristallino ed incontaminato - Area Protetta Capo Rizzuto - con una notevole ricchezza di flora e fauna, scogliere, spiagge e fondali stupendi, senza tralasciare la storia, l'arte e la cultura.

Testimonianze importanti di civiltà greca, romana, bizantina, normanna, aragonese dalla antichissima storia della città di Crotone con il tempio di Hera Lacinia a Capo Colonna, al castello Aragonese di Le Castella una frazione del comune di Isola di Capo Rizzuto, per finire ai borghi medioevali di Santa Severina con musei e dimore storiche. Alle spalle la Sila un'area montana con cime sui 2000 metri, ricca di boschi, laghi e fauna selvatica, a soli 30 chilometri dal mare.

Artigianato

L'artigianato calabrese ha radici arcaiche, le tradizionali tecniche sono ancora visibili a tal punto che la Calabria è una delle poche regioni "occidentali", che può vantare dal punto di vista artistico alcuna mutazione. Dal telaio a mano, allo scalpello, al tornio a ruota, col coltellino, nascono capolavori unici e irripetibili seppur con espressioni e disegni millenari. Sontuosi e monumentali i telai in faggio, che sotto le mani delle tessitrici assumono la dignità di uno strumento musicale.

Esiste ancora oggi una Calabria artigiana del ferro battuto e del rame a Serra San Bruno, per l'oro e l'argento Crotone, il vetro a Bagnara, il vimine e la paglia a Cosenza, Soriano Calabro, San Giorgio Morgeto, Delianuova, Vibo Valentia, Polistena e Gallico.

Sono molteplici le possibilità di escursioni che si possono effettuare, tra le più interessanti menzioniamo quella nel Parco naturale della Calabria immerso nel verde tra abeti giganteschi, limpidi ruscelli, laghi e valli incantate.

PRENOTA ORA

Solo qui puoi trovare la MIGLIOR TARIFFA garantita!

TORNA SU